Alla notte.

ALLA NOTTE

Vorrei fossi tu, notte,/

amante strana,/

l’ultima Itaca./

Anche la Luna, sovrana dei silenzi,/

A vegliare sulle mie spoglia sghembe,/

ora e poi,/

all’ombra del tempo infinito.

 

in “L’io non è l’opera”. 1979,Bologna

Comments are closed.