Cinici angeli [Il tempo danza].

Cinici angeli[Il tempo danza].

 

Vinta nell’aria di silenzio intorno

tesa, la Terra madre ancora canta

la sua resa. La guerra cessa. Sussurra

la Speranza nell’ansa sparsa dell’umana

vita. La pietra sopra, nella Resurrezione

rivoltata.

 

Danza il tuo Tempo, nel libro grande

della Storia perso. L’istante segna

il giorno e l’universo. La vita che hai sognata

è all’orizzonte terso alle tue spalle.

L’amore traccia il fiume a monte e valle.

 

Memoria del congedo senza tempo,

la Luce che donasti in cielo aperto.

Sperasti un dio qualunque, il senza

nome, fratello sul confine e nella sera.

 

E gli angeli incontrasti, dal volto bianco

e levigato. I cinici celavano

nel cuore il buio nero di un segreto.

Eppure sei andato, poeta nato in grembo

a una promessa. Hai scritto la parola

a te dettata e nella vita amante l’hai creata.

Comments are closed.