Scacco all’odio.

Scacco all’odio.

Stacca dal giogo lo scacco d’ombra

che cancella il sogno stai nella Luce, ama,

la mano tesa alla pianura in cui dilaga

acceso il sole della remota,

dell’eterna infanzia. Alle ferite

inferte, il seme dell’incanto, posto

a dimora nella prima neve, sarà

conforto nel lieve e aperto cielo

d’una speranza immensa e senza tempo.

Comments are closed.